Venezia e la vitalità del contemporaneo. Paolo Marinotti a Palazzo Grassi (1959-1967)

Venezia e la vitalità del contemporaneo. Paolo Marinotti a Palazzo Grassi (1959-1967)

autore: Stefano Collicelli Cagol
editore: il poligrafo
pagine: 240
anno: 2008
descrizione: copertina morbida
condizioni: nuovo

More details

New

Warning: Last items in stock!

1 Item in stock

14,00 €

More info

Questo libro riporta alla luce l'esperienza di una delle più originali figure del panorama culturale del secondo dopoguerra: Paolo Marinotti, segretario generale del Centro Internazionale delle Arti e del Costume di Venezia. Dal 1959 al 1967, Marinotti fu promotore di una serie di esposizioni internazionali d'arte contemporanea nella cornice veneziana di Palazzo Grassi. Attraverso ricerche d'archivio e documenti d'epoca viene qui ricostruita l'esperienza di uno dei grandi mecenati italiani e la prima intensa stagione di Palazzo Grassi come sede espositiva dedicata all'arte contemporanea.

  • Commenti
  • Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

    Scrivi la tua recensione

    Venezia e la vitalità del contemporaneo. Paolo Marinotti a Palazzo Grassi (1959-1967)

    Venezia e la vitalità del contemporaneo. Paolo Marinotti a Palazzo Grassi (1959-1967)

    autore: Stefano Collicelli Cagol
    editore: il poligrafo
    pagine: 240
    anno: 2008
    descrizione: copertina morbida
    condizioni: nuovo

    Scrivi la tua recensione

    PayPal

    Newsletter

    * indicates required