Sonetti licenziosi e altre poesie erotiche di Giorgio Baffo, patrizio veneto

Sonetti licenziosi e altre poesie erotiche di Giorgio Baffo, patrizio veneto

autore: a cura di Valentino De Carlo
editore: La spiga meravigli
anno: 1994
pagine: 140
descrizione: copertina morbida 
condizioni: ottime; leggero ingiall. pagine interne.

More details

New

Warning: Last items in stock!

1 Item in stock

5,00 €

More info

Giudicare Giorgio Baffo semplicemente come autore di una serie di sonetti licenziosi sarebbe troppo riduttivo. 
Come afferma Valentino De Carlo nella nota introduttiva, l'apparente giocosità di Baffo 'male nasconde una disperata solitudine'. Giorgio Baffo, il patrizio di Venezia, merita di esser letto anche tra le righe.
Giorgio Baffo nacque a Venezia il 1 agosto 1694, ultimo discendente di un'antica famiglia patrizia di origine parmense che aveva dato lustro alla Repubblica con i suoi magistrati. E magistrato divenne anch'egli, a soli diciotto anni, per fortunata estrazione. Baffo ottenne rinomanza europea pochi decenni dopo la morte, avvenuta il 29 luglio 1768. 

  • Commenti
  • Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

    Scrivi la tua recensione

    Sonetti licenziosi e altre poesie erotiche di Giorgio Baffo, patrizio veneto

    Sonetti licenziosi e altre poesie erotiche di Giorgio Baffo, patrizio veneto

    autore: a cura di Valentino De Carlo
    editore: La spiga meravigli
    anno: 1994
    pagine: 140
    descrizione: copertina morbida 
    condizioni: ottime; leggero ingiall. pagine interne.

    Scrivi la tua recensione

    PayPal

    Newsletter

    * indicates required