Paolo Sarpi tra Venezia e l'Europa

Paolo Sarpi tra Venezia e l'Europa

autore: Gaetano Cozzi
anno: 1979
pagine: 303
descrizione: copertina morbida
ottime condizioni

More details

Used

Warning: Last items in stock!

1 Item in stock

40,00 €

More info

La battaglia politica e ideale che Paolo Sarpi sostiene agli inizi del Seicento è significativa non solo per quel che riguarda l'Italia, posta allora sotto una duplice oppressione politica e confessionale ad opera di Spagna e Papato, ma anche per la situazione d'Europa. La repubblica di Venezia tiene aperte in quegli anni coraggiose relazioni con le potenze capaci di opporsi al predominio asburgico e all'offensiva della Controriforma sul continente: la Francia di Enrico IV, l'Inghilterra, le Provincie Unite, i principi protestanti tedeschi. Grazie al suo prestigio e ai suoi contatti personali, Sarpi è in grado di favorire e stimolare questa politica. 

  • Commenti
  • Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

    Scrivi la tua recensione

    Paolo Sarpi tra Venezia e l'Europa

    Paolo Sarpi tra Venezia e l'Europa

    autore: Gaetano Cozzi
    anno: 1979
    pagine: 303
    descrizione: copertina morbida
    ottime condizioni

    Scrivi la tua recensione

    PayPal

    Newsletter

    * indicates required